Capodanno Cinese, l’anno del Drago verde di legno è vicino: quali influenze avrà

L’oroscopo cinese è un po’ diverso dal nostro, perché si basa sulle fasi lunari, ma le influenze astrali giocano lo stesso ruolo.

Il 2024, per il capodanno cinese, sarà l’anno del drago verde, e questo preannuncia un periodo molto dinamico e ricco di novità, ma non per tutti positive.

il 2024 è l'anno del drago verde cinese
Il 2024 sarà l’anno del drago verde: attese novità impattanti – Testandtell.it

Esattamente il 9 febbraio prossimo, con la luna nuova in acquario, inizia l’anno del drago e da notare è il fatto che il drago è l’unico animale non reale di tutti quelli che contraddistinguono i “segni”. Nell’oroscopo cinese, infatti, gli animali “totem” sono assegnati per anno di nascita e non per il mese come avviene nella nostra astrologia. Ma proprio come per le nostre credenze, l’anno del drago porterà con sé determinate energie e influenze.

Oroscopo cinese, cosa significa l’anno del drago e quali eventi dovremo aspettarci

Come detto, i “segni” cinesi sono contraddistinti da un animale, e vengono assegnati in base all’anno di nascita. Coloro che sono nati negli anni 1952, 1964, 1976,1988, 2000, 2012 e i nuovi nati del 2024 appartengono al Drago Verde.

oroscopo cinese segno drago 2024
Il 2024 per i segni del drago sarà un buon anno – Testandtell.it

Quando capita che il segno corrisponde a quello dell’anno, significa spesso e volentieri che le persone vivranno un momento ricco e florido. Nel caso del drago, però, i nati del segno dovranno anche affrontare se stessi e saranno messi alla prova per arrivare a un’evoluzione, a una crescita personale necessaria.

Per gli altri segni, invece, l’anno del drago porterà altre influenze, e non per tutti saranno positive. Infatti secondo la tradizione cinese, il drago è portatore di eventi molto impattanti, dinamici, attivi e anche un po’ rivoluzionari. Volendo infatti paragonare il drago con un nostro segno zodiacale, saremmo di fronte all’Ariete: impetuoso, focoso, intrepido e che non si ferma davanti a niente.

Mentre la componente planetaria sarebbe Giove, che per la nostra astrologia è associato all’abbondanza, alla ricchezza, alla crescita economica ma soprattutto interiore. Ecco che “stravolgimenti” del quotidiano saranno ben accetti da tutte quelle personalità forti e coraggiose che sperano nel cambiamento, mentre verranno vissute con maggiore ansia e preoccupazione da chi preferisce vivere nella propria zona di comfort.

In sintesi, i segni cinesi che beneficeranno dell’anno del drago sono i seguenti:

  • Topo – nati del 1948, 1960, 1972, 1984,1996, 2008, 2020; Tigre – nati nel 1950, 1962, 1974, 1986, 1998, 2010, 2022; Cavallo – nati nel 1954, 1966, 1978,1990, 2002, 2014; Scimmia – nati nel 1956, 1968, 1980, 1992, 2004, 2016; Gallo – nati nel 1957, 1969, 1981, 1993, 2005, 2017; Maiale – nati nel 1959, 1971, 1983, 1995, 2007, 2019;
  • Non sarà invece un anno propriamente proficuo per: Bue – nati nel 1949, 1961, 1973, 1985, 1997, 2009, 2021; Coniglio – nati nel 1951, 1963, 1975, 1987, 1999, 2011, 2023; Serpente – nati nel 1953, 1965, 1977, 1989, 2001, 2013; Capra – nati nel 1955, 1967, 1979, 199, 2003, 2015; Cane – nati nel 1958, 1970, 1982, 1994, 2006, 2018.
Impostazioni privacy