Bicchieri sempre opachi dopo il lavaggio? Risolvi con un trucco da pochi centesimi

In questo periodo di festività un esperto ha svelato un trucco per ottenere bicchieri scintillanti e stupire gli ospiti.

Un esperto ha rivelato un trucco per dire addio a bicchieri da vino opachi: occorre utilizzare un ingrediente da 29 centesimi per ottenere una brillantezza da “stella Michelin”.

Bicchieri opachi? Ecco la soluzione
Bicchieri opachi: il trucco per farli tornare lucenti – testandtell.it

L’opacizzazione dei bicchieri è solitamente causata dal calcare quando vengono messi in lavastoviglie. Se non vengono rimossi immediatamente, può sembrare quasi impossibile risolvere il problema, soprattutto se continuano ad essere lavati nell’elettrodomestico.

John Cutts, fondatore di MeandMyGlass.co.uk, azienda specializzata nella fornitura di vetro per stufe, forni e serre di alta qualità, ha dichiarato che è facilissimo ottenere bicchieri da vino scintillanti per stupire famiglia e amici. Di seguito, scopriamo l’incredibile trucchetto che ha svelato.

Bicchieri mai più opachi: il trucco che fa la differenza

L’esperto ha rivelato un trucco per dire addio all’opacizzazione dei bicchieri e gli errori comuni che si commettono. Uno dei più grandi sbagli è quello di metterli in lavastoviglie: questa è una cattiva idea perché il detersivo e l’acqua calda possono farli rompere o opacizzare. John Cutts consiglia di lavarli a mano e immergerli in una soluzione di aceto bianco e acqua tiepida. Secondo l’esperto, i panni di carta di giornale o di microfibra conferiranno ai bicchieri da vino una “finitura brillante e senza sbavature”.

Bicchieri opachi, come renderli splendenti e lucenti
Il trucco per dire basta ai bicchieri opachi – testandtell.it

L’aceto bianco aiuta a ripristinare la vetreria, contrastando la pellicola torbida rimasta su di essa. Il prodotto può essere ritirato in una varietà di negozi per un minimo di 29 centesimi a bottiglia. L’esperto consiglia anche di dedicare del tempo a lucidare con qualche giornale o un panno in microfibra.

Un altro consiglio è quello di girare attorno alla circonferenza del bicchiere con del riso crudo. Quest’ultimo aiuta a strofinare delicatamente le aree di vetro che possono essere difficili da raggiungere. “Usa un po’ di acqua tiepida per consentire al riso di strofinare delicatamente l’interno del vetro”, ha aggiunto.

Quando si tratta di pulire il bicchiere di vino, l’esperto consiglia di iniziare dall’alto e procedere verso il basso. John ha continuato: “Procedi verso il basso pulendo il vetro iniziando dall’alto. Ciò ti consentirà di ispezionare eventuali segni tutt’intorno e di mantenere il vetro il più lucido possibile”. Inoltre ha consigliato di tenere i bicchieri da vino sopra una ciotola di acqua che bolle per consentire al vapore di dissolvere eventuali macchie e segni di residui anziché strofinare il vetro.

Impostazioni privacy